Ribera: Il gruppo politico “Ribera” chiede la convocazione del consiglio per i fatti della condotta agraria e del consorzio di bonifica

895

Il coordinamento Politico ed il capogruppo Consiliare del Movimento Ribera hanno affrontato nel corso del loro settimanale incontro, anche le recenti decisioni del governo regionale in tema di agricoltura e specificamente sul futuro dei Consorzi di bonifica e della Condotta Agraria di Ribera, sede a forte rischio di chiusura.
La gravità dei provvedimenti regionali necessitano – secondo gli stessi operatori politici – come già ipotizzato dal Capo gruppo Caternicchia, di iniziative forti ed allo scopo si è deciso di far presentare dal gruppo consiliare, già lunedì mattina, una richiesta di convocazione urgente di un Consiglio Comunale straordinario per votare un ordine del giorno nel quale si pretenderà di intervenire sul famigerato art. 47 del provvedimento regionale che, se non cancellato, potrà divenire la “pietra tombale” dell’agricoltura, da inoltrare a tutti i Consigli dei comuni del territorio.

Il Coordinamento Politico Ribera
Antonio Sgrò
Rino Messina
Leonardo Mulè
Geri Abruzzo
Il Capo gruppo consiliare Paolo Caternicchia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here