Ribera: Iniziati i lavori di costruzione del ponte sul fiume Verdura SS 115

1347

Stavolta si può dire che sono iniziati veramente i lavori per la costruzione del ponte della strada statale 115, sul fiume Verdura, tra Sciacca e Ribera. Nella mattinata di ieri, con il direttore dei lavori del cantiere Maurizio Mistretta che ci ha guidato sull’alveo del fiume, abbiamo potuto constatare i frenetici lavori degli operai e dei mezzi meccanici intensamente all’opera dall’inizio della settimana, sotto controllo e visione dei funzionari della Soprintendenza ai BB. C. AA. di Agrigento che assistono agli scavi del terreno. Alte trivelle, grossi escavatori, diverse ruspe, tanti camion e parecchi operai sono all’opera all’interno del cantiere, in giornate di sole estivo, quando meglio si lavora con gli scavi nel terreno e ai margini del letto del fiume.
Mezzi e uomini lavorano alacremente alla realizzare del muro di contenimento dei rilevati stradali, allo scavo, in parte completato delle due spalle del ponte sia sul lato Sciacca che sul versante Ribera, su letto del fiume, già ingrossato dall’acqua delle piogge dei giorni scorsi sui Monti Sicani. Si comincia a lavorare alla base delle pile sui verranno appoggiate alla fine le travi per i circa 230 metri di lunghezza del ponte. Nel cantiere sono già pronte le strutture di ferro che saranno immerse nel cemento per i muri di contenimento e per i diaframmi delle fondazioni che saranno realizzati nelle prossime settimane.
Il nuovo ponte si innesterà sugli attuali svincoli stradali della SS 115 per Ribera, dove sarà realizzata una rotatoria, e per Caltabellotta-Burgio. Tutto il nuovo tratto di strada tra i due bivi sarà di circa un chilometro. I lavori dovranno essere completati nel giro di un anno, anche se sono stati persi 4 mesi per la burocrazia relativa alla bonifica bellica.

ponte-Verdura-lavori-FOTO-MINIO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here