Calcio 1^ categoria girone A – Ribera-Strasatti 2-0

572

ATLETICO RIBERA: Vaida (38’ Li Greci), Cortese (13’ Giaretti), Ceroni V., Pontillo, Puma, Campanella, Russo, D’Anna, Indelicato, Abbene, Argento (60’ Tramuta). All. D’Anna.
STRASATTI: Orlandini, Montalto, Dedia (62’ Patti), Armato, Tripodi, Marino, Galfano, Culicchia, Gerardi (66’ Pipitone), Barraco, Bonafede. All. Tripodi.
Arbitro: Domina di Palermo.
Reti: 49’ Indelicato, 81’ Giaretti.

L’Atletico Ribera batte lo Strasatti con il cuore e con due pregevoli reti di Indelicato e Giaretti. Giornata difficilissima per la squadra di mister D’Anna che al 13’ perde per infortunio Cortese, che registra uno scontro in area tra due compagni al 38’ con l’ambulanza in campo e con il portiere Vaida con una doppia frattura (radio-ulna) trasportato all’ospedale di Sciacca e che fa il conto con l’espulsione di Campanella. La compagine riberese si ritrova con il capitano-difensore in porta, con un uomo in meno per l’espulsione e con una serie di calciatori ammoniti, ma ha la forza, la determinazione e il cuore per la vittoria.

stadio Novara ambulanza in campo FOTO MINIO
Partita inizialmente scialba, sino al 38’ quando si scontrano fortuitamente Vaida e Campanella. La gara è interrotta per circa 20 minuti. L’infortunio è grave, arriva l’ambulanza che vola per l’ospedale di Sciacca. Nella ripresa, fortuna per l’Atletico che Indelicato trova il goal, al 49’, con una bordata palo-rete. C’è quasi il raddoppio riberese con Argento, la cui bomba è fermata da Orlandini, e con Li Greci che centra il palo. Poi c’è l’espulsione di Campanella per una bestemmia evitabilissima. E poi il sospiro di sollievo dei tifosi grazie all’eurogoal di Giaretti che di testa, su angolo di Abbene, centra il sette della porta. Lo Strasatti tira una sola volta in porta con Tripodi, con palla preda di Ceroni.

calcio Strasatti 2015

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here