Calamonaci: Compagnia teatrale in scena ad Alcamo

630

Va in trasferta l’associazione culturale teatrale “Calamonacinscena” che prenderà parte alla settima edizione della rassegna di teatro amatoriale in programma domenica 22 novembre alle ore 18 al Piccolo Teatro di Alcamo. La compagnia porterà in scena la collaudata commedia in due atti di Francesca Sabato Agnetta dal titolo “ ‘U sapiti com’è”.
Questi gli interpreti e i personaggi che calcheranno il palcoscenico trapanese: Marilena Pipia (‘Za Gati), Enzo Raffiti (Cola), Giuseppe Lauro (Gaetano), Rossana Lauro (Mara), Francesca Gallo (‘Za Pidda), Maria Teresa Guarisco (‘Za Nina), Florinda Baiamonte (Vennira), Giuseppe Criscenti (avvocato Dibulizza), Paolo Caruana (Liddu), Tommaso Puesi (Filippo), Anna Di Mora (Sisidda), Paolo Di Mora (garzone), Calogero Riggi (Ianu). La regia sarà curata da Stefano Palminteri, già attore con una corposa esperienza della compagnia “Teatro e Amicizia Allavam” di Ribera.
La commedia, al debutto nella passata stagione alla rassegna teatrale “Città di Calamonaci – Premio Giovanni Raffiti”, è diventata il cavallo di battaglia della compagnia perché è stata portata in giro, con un certo successo, a Borgo Bonsignore, a Lucca Sicula, a Ribera, a Licata e a Montevago, con una decina di rappresentazioni. L’associazione ha ottenuto dei premi per la migliore regia, scenografia e attori protagonisti alle rassegne teatrali di Licata e di Montevago.
“Si tratta di attori amatoriali, oltre ai tecnici, ai costumisti e agli scenografi – ci dice il regista Stefano Palminteri – che recitano con impegno e con amore, tanto da sacrificare perfino la famiglia alla quale rubano i ritagli del tempo libero”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here