Sport – Karate: giovane saccense Termine campione d’Italia di Karate

743

La società Ippon Karate di Sciacca non ha la squadra per partecipare ai campionati italiani, presta un suo giovane atleta ad una società di Napoli e il ragazzo contribuisce alla vittoria nel campionato tricolore e guadagna la medaglia d’oro. Si tratta di Andrea Termine, saccense, 17 anni, categoria 61 kg. studente del liceo scientifico della cittadina termale il quale è stato dato in prestito dal tecnico Marco Lentini, soltanto per l’occasione del torneo nazionale, alla società campana Champion Center che si è laureata campione d’Italia al campionato italiano giovanile a squadre sociali che si è svolto nei giorno scorsi al pala fijlkam di Ladispoli (Roma).
Andrea è stato l’unico atleta non campano a vincere il titolo nazionale in un torneo nel quale ha contribuito alla vittoria finale del team della Campania,superando società fortissime  come le Fiamme Oro,la vincitrice dell’anno scorso, la Shirai San Valentino di Salerno ed il Team Ladispoli di Roma, le società italiane le più accreditate alla vittoria finale.
Andrea Termine ha ancora grandi margini di miglioramento tecnico in quanto ha delle diti innate che si porta dietro dall’età di 4 anni da quando ha iniziato a frequentare la palestra del tecnico Marco Lentini. “Una grande soddisfazione per il giovane anche per le nostra società – afferma l’allenatore saccense – sarà ancora protagonista domenica prossima a Patti nella qualificazione ai campionati italiani juniores. Ben 13 atleti di Ribera e Sciacca parteciperanno al Gran Prix esordienti A”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here