Sport – Karate: La Ippon karate ai campionati nazionali di Ostia

555

L’associazione “Ippon karate”, diretta da Piero e da Marco Lentini, porta alcuni suoi atleti ai vertici nazionali e regionali della disciplina. Degli ottimi risultati sono venuti fuori dal raduno regionale svoltosi nei giorni scorsi al palazzetto dello sport di Enna dove Martin Girasole di Sciacca guadagna la qualificazione ai campionati italiani e Antonio Lana di Ribera chiude al primo posto della sua categoria il Gran Prix Sicilia. Un altro atleta saccense, Andrea Termine, va ai campionati italiani a Roma.

Martin Girasole, nella categoria 45 chilogrammi esordienti, nella specialità kumite, ha staccato il biglietto per i campionati italiani in programma al Pala Pellicone, il 21 novembre prossimo ad Ostia Lido. Il riberese Antonio Lana, nella categoria dei 70 chilogrammi, esordienti B, ha sbaragliato il campo e ha chiuso il Gran Prix Sicilia al primo posto assoluto per la stagione ormai giunta alla fine. Un altro riberese, Paolo Schittone, nella categoria di 45 chilogrammi, esordienti B, ha conquistato un’ottima medaglia di bronzo. Non c’è stato niente da fare, invece, per un altro atleta di Ribera, Vincenzo Corsentino, che si è fermato nelle eliminatorie.

Una buona prospettiva sportiva infine per Andrea Termine di Sciacca, vicecampione d’Italia, che la società Ippon Karate di Lentini darà in prestito ad una delle più importanti società italiane, la Champion Center di Napoli, che sabato prossimo prenderà parte ai campionati a squadre sociali in programma a Roma. La Ippon Karate non ha squadra sociale per cui cederà in prestito l’atleta per fargli fare esperienza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here