Cattolica Eraclea: giornata ecologica con liberazione tartarughe. Messi in libertà volatili al Giardino di Kolimbetra ad Agrigento

784

Giornata ecologica presso l’Oasi di Mare Vivo ad Eraclea Minoa e liberazione di uccelli nel Giardino di Kolimbetra ad Agrigento. Per stamattina, alle ore 10, sul litorale di Bovo Marina di Montallegro e sulla spiaggia di Eraclea Minoa l’associazione ambientalista Marevivo ha organizzato una campagna ecologica di pulizia con il ritrovo dei partecipanti davanti al Lido Garibaldi per la distribuzione e la consegna dei sacchetti di plastica per la raccolta dei rifiuti. Si parlerà anche del nuovo tesseramento dei volontari per il 2015.
Alle ore 12 è in programma, a cura del CTS – Centro di Recupero Fauna Selvatica di Cattolica Eraclea, la liberazione di una tartaruga Caretta caretta dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Sicilia di Palermo e la rimessa in libertà di alcuni volatili curati dal CTS cattolicese. La manifestazione è organizzata da Marevivo, diretta da Fabio Galluzzo, dal WWF, dai comuni di Cattolica Eraclea e Montallegro e dall’assessorato regionale all’Agricoltura.

Mercoledì, al tramonto, nello splendido scenario del giardino della Kolimbetra gestito dal FAI, nel cuore della Valle dei Templi, i volontari del centro recupero fauna selvatica di Cattolica Eraclea, gestito dal  CTS, Calogero e Davide Lentini e Fabio Peonia, in collaborazione con la Ripartizione Faunistico-venatoria di Agrigento nella persona di Diego Valenti, hanno liberato diversi rapaci. Si è trattato di una coppia di gheppi, due civette e tre assioli, tutti curati presso il centro cattilicese e consegnati in diverse occasioni da cittadini che li avevano trovati in difficoltà. Dopo la riabilitazione, gli uccelli hanno potuto riacquistare la loro libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here