Ribera: BOCCIATO DALLA MAGGIORANZA L‘AUMENTO DELLE TASSE COMUNALI

693

L’Amministrazione Pace con i consiglieri di maggioranza, considerando i gravi problemi economici e l’elevata pressione fiscale che grava su tutti i cittadini, hanno deciso, nella seduta del Consiglio Comunale del 29/07/2015, di bocciare la proposta di aumento delle imposte Comunali IMU e TASI.
Il Dirigente del settore finanziario, in virtù degli ultimi tagli operati dai Governi Regionali e Nazionali, successivi alla deliberazione di giunta per l’approvazione del Bilancio Comunale, si era visto costretto per rispettare gli equilibri ad avanzare tale proposta.
L’Amministrazione e la maggioranza, si sono assunti la responsabilità e l’onere di respingere la proposta consapevoli che sarà necessario un lavoro politico per trovare le risorse mancanti, e auspicano che i parlamentari del territorio, opportunamente sollecitati dai Consiglieri di maggioranza e di minoranza, si adoperino alla risoluzione della problematica.
Sin da subito hanno dato mandato agli uffici preposti di attivare tutte le azioni possibili per far sì che gli Enti sovrapposti mantengano gli impegni finanziari, a cui sono obbligati per legge, nei confronti del Comune di Ribera.
Ribadiscono che faranno di tutto per far sì che tale situazione non si ripresenti più avanti.
Comunicano che al prossimo Consiglio Comunale sarà approvato l’Atto di Indirizzo emanato con delibera di G.C. n. 213 del 20/07/2015 di rimborso IMU Agricolo anno 2015 a favore dei soggetti a basso reddito.

COMUNE DI RIBERA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here