Sport Golf: Il riberese Massimo Calcara campione

1335

Protagonisti i golfisti di Ribera a Castiglione di Sicilia presso il “Picciolo Etna Golf Resort”. L’associazione italiana rotariani golfisti (AIRG), con Santo Spagnolo consigliere Nazionale e Alberto Giaconia del Rotary Club di Acicastello, ha organizzato la “Golf Cup Pro Rotary Foundation”, gara Stableford 18 buche il cui ricavato è stato destinato in beneficenza dalla Rotary Foundation per progetti di solidarietà.
Tra i Golfisti del Golf Club Ribera si è distinto Massimo Calcara che ha conquistato il terzo posto nella 3^ categoria, con 38 punti Stableford. Calcara gioca, con un gruppo di sportivi riberesi, da circa un anno al Golf Club Verdura, sotto la direzione sportiva del maestro Federico Alba, riberese. Numerosi tra i partecipanti i golfisti agrigentini: Pasqualino Borsellino, Massimo Calcara, Giovanni Mongioví e Giuseppe Palermo, riberesi, appartenenti al Golf Club Ribera, guidato dal presidente Silvano Bassetto, e Golf Club Verdura e Santo Spagnolo e Filippo Alessi, saccensi, iscritti al Golf Club Verdura di Sciacca.
Al “Picciolo Golf Club” la gara è stata entusiasmante con oltre 60 golfisti rotariani siciliani, in un campo da golf immerso tra boschi di querce, noccioli e romantici vigneti, in una posizione privilegiata con vista sull’Etna che domina con la sua imponenza il paesaggio circostante, collocato in un anfiteatro naturale sul versante settentrionale della montagna, all’interno del Parco dell’Etna, tra i comuni di Randazzo, Linguaglossa e Castiglione. La premiazione è stata fatta dal governatore del Distretto 2110 Sicilia-Malta Francesco Milazzo.