Ribera: Nozze di diamante dei coniugi Scaturro-Firetto

1777

Nozze di diamante a Ribera, dove l’età media dei cittadini si è accresciuta notevolmente. A tagliare il lodevole traguardo dei 60 anni di matrimonio sono stati i coniugi Filippo Scaturro, nato a Ribera, il 17 gennaio 1932, e Antonina Firetto, nata il 14 gennaio del 1936. Sono stati festeggiati dal figlio Lillo, sposato con Rosalba Ragusa, e dalla figlia Antonella, maritata con Giovanni Albano. Erano presenti alla festa anche i quattro nipoti Alessandra, fidanzata con Cesare Detommaso, e Fabiola, fidanzata con Domenico Pasciuta (figlie di Lillo), Rossana, sposata con Ezio Pumilia, e Federica, fidanzata con Salvatore Mulè (figlie di Antonella), nonché dalla pronipote Matilde di un anno.
I coniugi Scaturro si sono sposati il 20 aprile del 1955 nella chiesa di Santa Teresa e hanno festeggiato nella sala dei matrimoni dell’allora cinema Sarullo. Ad officiare le nozze fu don Francesco Venezia, zio della sposa, originario della vicina Calamonaci dove è stato arciprete. I due festeggiati sono cresciuti a Ribera. Lei era casalinga, lui  faceva l’agricoltore. I coniugi hanno vissuto in Inghilterra dal 1961 al ’78 dove hanno lavorato entrambi in una fabbrica. Poi sono tornati nella città delle arance dove Filippo Scaturro si è occupato di agricoltura. Hanno raggiunto il traguardo dei 60 anni di matrimonio lo scorso 20 aprile, ma hanno rinviato i festeggiamenti per attendere la presenza al completo di tutta la famiglia.

 

Scaturro Filippo e Antonina Firetto 2

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here