Ribera: Nasce la collaborazione tra Natura Verde e lo Zecchino d’Oro

1187

E’ iniziata da qualche mese una stretta collaborazione tra l’organizzazione del Festival dello Zecchino d’Oro dell’Antoniano di Bologna e l’azienda Vivai Natura Verde di Ribera, con una iniziativa che promuove le piante tipiche siciliane che vengono utilizzate per dare decoro alla manifestazioni canore che si svolgono in diverse regioni della penisola.
Già nei giorni scorsi a Montevago, durante le selezioni nazionali dello Zecchino d’Oro, Ignazio Tavormina e il suo staff sono riusciti bene ad addobbare il palcoscenico dove hanno cantato dozzine di bambini e, nell’area della città diroccata, in mezzo alle macerie riqualificate, ha dislocato centinaia di piante mediterranee, dagli agrumi, arance e limoni, dall’ulivo a piantine officinali aromatiche, che hanno creato una bella esposizione che ha dato ai visitatori l’impressione di trovarsi in mezzo ad un giardino vero e proprio.
I rapporti tra Natura Verde e lo staff dello Zecchino d’Oro si sono talmente intensificati che l’azienda riberese è stata invitata a prendere parte alla manifestazione nazionale dello Zecchino d’Oro che si terrà il prossimo 7 novembre all’Arena di Verona. In occasione della Fiera dei Cavalli Ignazio Tavormino, meglio conosciuto come Ezio, esporrà e farà conoscere nella città di Giulietta e Romeo buona parte delle piante della terra siciliana, in particolare le piante da frutto come arance e limoni.
Come a Montevago, all’interno di appositi stand i dottori Giovanni Sucameli e Cinzia Rizza dello staff di Natura Verde coordineranno la presentazione ai bambini, a livello didattico, delle piante officinali aromatiche e di altre specialità arboree siciliane. Sarà offerto per la libera degustazione del pane siciliano condito con l’olio extravergine d’oliva per dare la possibilità ai giovani e alla famiglie di potere apprezzare il pregiato prodotto della terra riberese e agrigentina.
A Montevago, nei giorni scorsi, grazie alla disponibilità mostrata dall’amministrazione civica diretta dal sindaco Domenico Cacioppo, si è avuta la presentazione della manifestazione e dell’allestimento scenico e di verde pubblico che sarà poi proposto in altri momenti e kermesse canore nazionali dove potranno essere proposti altri scenari ambientali e naturali dell’Isola. “Abbiamo in programma – ci dice Ezio Tavormina – un grosso evento a Ribera nel prossimo mese di dicembre quando organizzeremo una manifestazione nazionale con al centro dell’attenzione l’arancia di Ribera, nel momento della sua maturazione e commercializzazione. Avremo la presenza di grossi personaggi della cultura, dello spettacolo e dell’agricoltura”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here