Ribera: comunicato stampa Roberto Lino M5S

1738

Il presente comunicato è rivolto a tutti i 1.104 cittadini di Ribera ed in special modo alle carissime elettrici ed i gentilissimi elettori del M5S .

Dopo avere analizzato i risultati elettorali del 31 maggio e del 1 giugno mediante un ampio e sereno dibattito all’interno del nostro movimento sono emerse una serie di valutazioni che ci hanno indotto a prendere una decisione neutra ed equidistante dai due schieramenti vincenti.

Riteniamo di non dare alcuna indicazione di voto lasciando liberi gli elettori di decidere. In particolar modo suggeriamo ai nostri elettori di valutare chi dei due candidati a sindaco possa quantomeno indicare dei punti programmatici simili a quelli che noi abbiamo tentato di dire nei nostri incontri, forse poco partecipati per paura o per timore di una etichettatura scomoda come è quella del M5S.

Non si è capito molto bene il comportamento più da stadio che politico di alcuni candidati a sindaco, che hanno pensato bene ad organizzare incontri più di cabaret, con urlatori a loro seguito, che incontri dove illustrare i loro programmi.

Nel ribadire e rimarcare che la presenza del M5S nella vita politica di Ribera è stata e continuerà ad essere un pungolo per la futura amministrazione, siamo pronti a conferire meriti al prossimo Sindaco, e allo stesso modo a denunciare atteggiamenti e provvedimenti posti in essere per il bene di alcune cricche presenti nel territorio.

Ci confronteremo con entrambi i candidati e chiederemo loro un impegno formale nel sostenere alcuni dei nostri punti del programma, rendendoli parte delle loro linee programmatiche per il governo della città.

Chiederemo altresì che ci vengano rese note le tempistiche con cui pensano di poterli attuare.
Quanto emergerà da questi incontri verrà reso pubblico sui nostri canali e diramato ai media.
Ciascun cittadino Riberese, che ha votato il Movimento 5 Stelle, potrà così ricavarne autonomamente un’indicazione di voto in base alle proprie sensibilità ed alla luce dell’impegno pubblicamente sottoscritto dai due candidati e sul quale vigileremo costantemente nei prossimi 5 anni.

Il seme del cambiamento è stato piantato anche a Ribera. Ora il seme va curato, coltivato, a partire da subito, nelle lotte civili, quotidiane, per far rispettare i nostri diritti.

E’ possibile immaginare e realizzare insieme, dal basso, una città diversa e migliore.

Chi sostiene che il M5S RIBERA abbia fatto un flop, dimostra di non conoscere lo scenario politico/clientelare e affaristico del territorio.

Ribera, probabilmente non è pronta al cambiamento … se è mancato qualcosa, è anche colpa nostra… da oggi, come nel nostro spirito, continueremo a lavorare e informare i cittadini per il bene comune.

Noi saremo la spina nel fianco del prossimo Sindaco …
1- Acqua pubblica
2- Strategia rifiuti zero
3- Manutenzione stradale e decoro urbano
4- Ripristino strade rurali
5- Taglio ai costi alla politica
6- Riduzione Imu Agricola e imposte comunale
7- Servizi per le località balneari e rivalutazione centro storico

#inaltoicuori e #arivederlestelle

ROBERTO LINO M5S

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here