Sport Pallavolo Femminile Ribera Teams Volley contro Canicattì per sperare promozione

921

A due giornate dalla fine del campionato di serie D, la squadra del Ribera Teams Volley continua a sperare nella promozione, nonostante sia seconda in classifica a 32 punti in coabitazione con l’Adrano e a ben 5 lunghezze dalla capolista Canicattì che domenica prossima, 10 maggio, sarà di scena alla palestra comunale di via Mosca.

La squadra del coach Luigi Russo è condannata a vincere le ultime due gare del torneo, e dovrà sperare in alcuni risultati negativi delle avversarie, per continuare a sognare la promozione. Capitan Ferrano e compagne dovranno intanto battere in casa il forte Canicattì, sperare in una vittoria del Mascalucia sull’Adrano e andare a Pedara per incontrare il Planet e per guadagnare i tre punti.

Soltanto, con tali ipotesi di risultato, le ragazze riberesi della pallavolo potranno guardare ad una eventuale promozione che ormai in questo girone è alla portata delle atlete di Canicattì. Certamente le ultime sconfitte non hanno fatto bene alla compagine riberese che ha perso il ritmo e tanti punti in classifica. L’assenza forzata per infortunio di Anna Presti, ferma da settimane, e l’impossibilità di potere giocare al meglio per Teresa Ferrano, bloccata da un disturbo muscolare, ha fatto calare il ritmo e soprattutto il rendimento della squadra nella quale le due ragazze sono le atlete portanti del gioco.

Per domenica prossima coach Russo chiede ai tifosi di essere massicciamente presenti in palestra perché se non si vincerà contro la capolista del Canicattì allora ogni sogno svanirà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here