Ribera: Fiori di maggio davanti alla chiesa e al palazzo comunale. Iniziativa del Masci

587

Grazie ad una singolare iniziativa del Masci tornano in città davanti agli uffici e ai luoghi di culto i fiori del mese di maggio. Stamattina davanti alla chiesa madre sulla piazza Giovanni XXIII e davanti al portone dell’ingresso del palazzo comunale in corso Umberto I, sono ricomparsi i fiori come da antica tradizione delle famiglie riberesi che nei decenni scorsi avevano l’abitudine augurale di raccogliere i fiori nelle campagne e di metterli la mattina del primo maggio davanti alla propria abitazione. Un bel sego di augurio e anche di decoro.

fiori di maggio davanti al municipio
Il Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani della Comunità di Ribera stamattina è stato artefice dell’iniziativa e di un toccante messaggio che è stato lanciato alla collettiva e che così recita: “E’ con saldi radici nel passato che si costruisce un futuro migliore, ricordando la Madre di Dio. Buon mese di maggio dalla comunità Masci di Ribera”.
“Oltre al messaggio religioso legato alla venerazione della Madonna nel mese di maggio – ci dice Lillo Palermo, dirigente riberese del Masci – vogliamo far conoscere ai giovani di oggi le tradizioni dei nostri genitori e dei nostri nonni quando portavano a casa in segno di augurio e di benessere i fiori per spargerli davanti alle proprie abitazioni“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here