Calcio femminile: Lunedì la finale del campionato provinciale ACSI tra Montallegro e Santa Sofia Licata

1173

Si giocherà lunedì sera, alle ore 17, a Porto Empedocle, sul campo neutro di Ponte di Ferro la finale provinciale di calcio a 5 femminile del campionato ACSI tra le squadre del Montallegro e del Santa Sofia di Licata. Ad indicare la data e il terreno di gioco è stato nei giorni scorsi il responsabile regionale dell’associazione Salvatore Balsano che è di Siculiana. Arriva così al suo epilogo il campionato rosa di calcio a 5 che ha visto le due compagini agrigentine protagoniste assolute del torneo le quali, per via del fatto di essere in testa in coabitazione alla classifica, si giocheranno l’assegnazione del titolo agrigentino in una partita unica e lontana sia da Licata che da Montallegro.
La squadra montallegrese, nella quale gioca anche qualche giovane calciatrice di Cattolica Eraclea, ha voluto provare il terreno di gioco della cittadina marinara e ha disputato l’altro ieri una gara amichevole vittoriosa con le ragazze di Campobello di Licata. Queste le calciatrici montallegresi che saranno impegnate in campo dall’allenatore Giovanni Cirillo che ha sostituito ultimamente Antonino Piruzza: Laura Errera, Simona Garufo, Rita La Corte, Mariella Burgio, Debora Vella, Antonina Panarisi ed Aurora Panarisi.
Il Santa Sofia di Licata è una squadra molto forte e nella partita finale gode dei pronostici della vittoria. Con le licatesi il Montallegro ha perso in trasferta e ha vinto in casa, nel campionato da poco conclusosi. La squadra che vincerà il campionato parteciperà ad un torneo internazionale nel mese di aprile a Malta.