Ribera: Oggi nella sala convegni incontro-dibattito dell’Anief sul precariato della scuola

1392

Si svolgerà oggi pomeriggio, con inizio alle ore 16,30, nella sala convegni Emanuela e Giovanni Ragusa” l’incontro-dibattito sul precariato della scuola, della sanità, degli enti locali ed istituzionali della Regione Siciliana, a seguito della sentenza della Corte di Giustizia Amministrativa sui contratti a termine nel pubblico impiego.
Durante l’incontro, promosso dall’Anief e dal responsabile provinciale Giacomo Lo Iacono, Si discuterà sulle prospettive di stabilizzazione dei contratti a tempo determinato stipulati dai dipendenti precari del pubblico impiego e precisamente:
1. Le possibili conseguenze del contenzioso del lavoro per abuso di contratti a termine nel pubblico impiego, alla luce della sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea del 26 novembre 2014;
2. La Legislazione statale del Decreto Legislativo 6 settembre 200 l n. 368, di recepimento nell’Ordinamento della Direttiva n. 70/1999/CE, che disciplina il lavoro a tempo determinato in Italia e sugli effetti dell’articolo 36, del Decreto Legislativo 30 marzo 200 l n. l65, sui contratti a termine nelle Pubbliche Amministrazioni siciliane, previsti dalla Legislazione regionale;
3. La Legislazione regionale che disciplina i contratti a tempo determinato nelle Pubbliche Amministrazioni siciliane in vigore dal 1995;
4. Le prospettive legislative in materia di stabilizzazione dei contratti a termine in discussione all’ Assemblea Regionale Siciliana e le possibili conseguenze;
5. ddl n. 741 e n. 741 a firma dell’On. A. Venturino sul precariato degli Enti Locali ed Istituzionali della Regione Siciliana.
6. La Buona Scuola e gli effetti della Sentenza della Corte di Giustizia Europea
7. confronto e dibattito sugli argomenti;

All’incontro dibattito parteciperanno:
• Dott. Gaetano Aiello, (esperto in materia di legislazione regionale sul precariato pubblico siciliano e consigliere della Vice Presidenza Vicaria dell’Assemblea Regionale Siciliana)
• Avv. Sergio Galleano, (Legale cause dei dipendenti precari in Corte di Giustizia dell’Unione Europea);
• Avv. Giovanni Rinaldi, (Legale ANIEF – Diritto Scolastico), Avv. Di Benedetto Maria Elena, Avv. Faraci Maria Lina, Avv. Reale Luigi,Dott.G.Lo Iacono.