Burgio: Stasera Il Premio letterario “La campana di Burgio” al giornalista Felice Cavallaro

2274

Sabato 23 agosto 2014 alle ore 21 presso l’antico Castello Normanno si terrà la seconda edizione del premio letterario “La campana di Burgio”, presieduto dal sindaco prof. Vito Ferrantelli e diretto autorevolmente dall’ Ing. Antonino Sala.
Sono stati premiati alcuni esponenti importanti della cultura siciliana e nazionale.
Per la Storia: Don Giuseppe Marciante, Antonino Marrone, Carmelo Antinoro, Mario Liberto, Antonio Martorana, Pippo Lo Cascio, Giuseppe Scuderi, Bruno De Marco Spata
Per la Letteratura italiana: Liborio Riggio, Marcello Scurria, Enzo Liotta, Anna Lupo, Attard Pasquale, Elita Romano, Enzo Randazzo, Umberto Balistreri, Tanino Bonifacio per la sua attività di Valorizzazione della Cultura e dell’Arte siciliana, e per il suo impegno alla divulgazione della cultura
Per Poesia e opere in lingua Siciliana: Stefano Lo Cicero, Benedetta Tomasello, Calogero Maurici.
Una menzione andrà a Francesca Buscemi e Letizia Bilella. Premio speciale alla carriera va al filosofo Piero Vassallo.
Premio speciale alla memoria ad Enzo Lauretta.
Il Premio per la Cultura “La Campana di Burgio” a Felice Cavallaro del Corriere della Sera per l’impegno profuso nell’attività di giornalista al servizio della Cultura, della libertà di informazione e della legalità sempre reso con alta passione civile. E per l’autentico legame dimostrato nei confronti della propria Terra natia.
“Anche quest’anno aggiudichiamo questo riconoscimento a chi si è distinto nella ricerca e nello studio, nella valorizzazione della tradizione e dell’identità in generale nella cultura, dicono il Sindaco Vito Ferrantelli e il direttore Antonino Sala.”