Ponte Verdura, passano i tir? In campo la Polizia: partono i presidi H24

1528

Controlli, ma soprattutto presidi H24 sul ponte Verdura, da ieri sera, effettuati attraverso un’azione coordinata e congiunta che vede coinvolte l’Anas e tutte le forze di Polizia provinciale: Polizia Stradale, Polizia Comunale, Carabinieri, Guardia di Finanza e Guardia Forestale.

È l’ultima azione posta in essere, in ordine di tempo, riguardante il ponte Verdura. Un’azione decisa ieri a margine di un vertice che si è svolto in Prefettura e che è iniziata a materializzarsi ieri stesso, proprio durante le ore serali. Un’azione decisa, a quanto pare, soprattutto alla luce dei continui e sempre più insistenti dubbi riguardanti il possibile transito sul ponte anche dei mezzi superiori a 20 tonnellate. Da qui, la decisione di controllare, ma soprattutto presidiare H24 il ponte.

Ieri sera il primo turno lo ha svolto la Guardia di Finanza alla quale questa mattina, dalle ore 07:00 in poi, ha dato il cambio la Polizia Municipale riberese, la quale rimarrà sul luogo fino alle 10:00 per poi avvicendarsi con i carabinieri di Ribera. L’azione di controllo sul transito viene effettuata attraverso due pattugliamenti, come detto H24, su entrambi i lati del ponte, lato Ribera e lato Sciacca.

Le direttive sono tassative: controllare ed eventualmente sanzionare i veicoli che non rispettano le limitazioni imposte dall’ordinanza n. 69 dell’Anas. “Le limitazioni – ci dice il comandante della Polizia Municipale riberese, Antonino Novara – sono che possono transitare  sul ponte solo i mezzi fino a 19 tonnellate e che hanno una sagoma non superiore a 2,55 metri. I veicoli che superano tali limiti devono percorrere altri percorsi, al fine di garantire la sicurezza del ponte e consentire lo svolgimento dei lavori senza ulteriori intoppi”.

La maggior parte delle ore dedicate al presidio H24 spetterà alla Polizia Locale di Ribera, la quale si ritrova impegnata su più fronti, data la coincidenza con le festività pasquali e tutto ciò che queste richiedono sul fronte della viabilità urbana.