Ribera: Lezioni di civiltà del WWF all’Istituto Comprensivo “Crispi”

451

Anche a Ribera si è concluso il ciclo di incontri con tutte le prime classi di scuola media dell’Istituto Comprensivo “F. Crispi” che il WWF Sicilia Area Mediterranea ha svolto grazie all’iniziativa della prof.ssa Alessandra Miceli, supportata dal dirigente scolastico dr. Emanuele Giordano. A tenere le lezioni è stato lo stesso presidente WWF, arch. Giuseppe Mazzotta, che ha spiegato ai ragazzi l’importanza di far parte di una organizzazione con ramificazioni planetarie, il cui marchio è fra i cinque più riconosciuti nel mondo.

Vivere in armonia con la bellezza della natura è stato il filo conduttore delle conversazioni che hanno focalizzato il tema dei rifiuti come emergenza locale, come nemico da sconfiggere, come vergogna per la nostra terra, che si trova deturpata dalle azioni di pochi cittadini incivili, ma di molte agenzie di governo o di produzione (non tutte) che ancora nel 2023 svolgono il proprio ruolo infischiandosene delle devastanti conseguenze che l’inazione o lo scorretto agire comporta.

A tutti i ragazzi è stato consegnato l’attestato di nomina quali “Guardiani della Bellezza” nella consapevolezza che la bellezza è implicita nel sapere.

“Noi siamo il futuro che costruiamo”.