Montallegro: I consiglieri di minoranza Iati’, Galvano e Piazza chiedono un consiglio comunale aperto per il progetto dell’autostrada Gela-Castelvetrano

64

Con una richiesta formale indirizzata al presidente del consiglio comunale Vincenzo Bonifacio, i consiglieri comunali di minoranza Andrea Iatì, Dario Galvano e Anna Maria Piazza chiedono la convocazione di una seduta consiliare aperta inerente la discussione sulla tangenziale di Agrigento, lotto del progetto di autostrada Gela-Castelvetrano.

Il progetto interessa anche il comune di Montallegro, nell’ambito della fase preliminare, prevista per legge che l’Anas ha già avviato e che si concluderà il prossimo 8 luglio con un incontro già fissato a Favara.

“Cio’ si rende opportuno – scrivono i tre consiglieri – vista l’importanza della questione, per consentire una discussione quanto più partecipata da parte delle associazioni, degli operatori economici, progettisti e cittadini rispetto alle ipotesi progettuali e alle criticità del nostro territorio”.