Ribera: Tornerà presto il teatro con “Arridi ca ti passA”

105

La compagnia teatrale “Arridi ca ti passA” annuncia il suo ritorno sulle scene. Dopo l’ultima rappresentazione nell’estate 2019 non è stato più possibile salire sui palcoscenici nè poter provare uno spettacolo intero, ma ora che il peggio sembra passato, tra vaccini e green pass, quest’inverno dovrebbe esserci un po’ più di libertà. I ragazzi si augurano che tra i tanti ritorni ci sia pure quello del pubblico a teatro. Proprio per il pubblico esigente è stato scelto “Lu Contra” di Nino Martoglio, grandissimo autore dialettale siciliano, scomparso un secolo fa. Appunto per il pubblico di oggi Giuseppe Cipolla ha riadattato questo testo classico, oggi però più attuale che mai.
Si parla di epidemia, quella del colera che colpì il Meridione d’Italia nel 1918, si parla di farmaci e cure, insomma si parla (con il linguaggio senza tempo e universale della comicità) di argomenti quotidiani in questa nostra epoca. Lo staff è composto da Calogero Montalbano, Leonardo Moscato, Martina Scorsone, Clelia Augello, Daniela Orlando, Vincenzo Scorsone, Giorgia Allegro e Carmelo Chirafisi.
La regia è di Giuseppe Cipolla che interpretera’ la parte di Don Procopio Ballaccheri. Non ci resta che attendere qualche mese, quando a spettacolo pronto e “L ‘Antidoto” andrà in scena. E si un pinseri nun ti lassa “Arridi ca ti passA”.