Ribera: Arrestato un giovane per spaccio di droga e pistola illegalmente detenuta

504

La città è sempre stata un crocevia di spaccio al minuto di droga. Nei giorni scorsi è stato arrestato un 57 enne, oggi è toccato ad un 26 enne. Sono incappati ambedue nei controlli stradali dei carabinieri della locale tenenza. Il giovane riberese, un tipo con qualche precedente, è stato sorpreso dai militari mentre a piedi si trovava a passare per il centro storico. Gli sono stati trovati addosso delle dosi di droga come un grammo di hashish e due grammi di cocaina. Lo spacciatore di sostanze stupefacenti si sarebbe innervosito al punto tale da costringere i carabinieri ad eseguire subito una perquisizione domiciliare. In casa gli sono stati trovati altri 15 grammi di cocaina, ben confezionata per la vendita e soprattutto è stata rinvenuta una pistola, illegalmente detenuta, con due proiettili calibro 38. I militari, per la flagranza di reato, hanno provveduto all’arresto del giovane in quanto spacciatore e per il possesso dell’arma da fuoco non dichiarata. In attesa dell’udienza di convalida da parte del giudice, il giovane è stato posto agli arresti domiciliari. Un altro spacciatore, un 57 enne riberese, qualche giorno fa, è stato beccato alla guida dell’auto, ad un posto di controllo urbano, con due sacchetti che contenevano 100 grammi di hashish e 30 grammi di cocaina. E’ stato associato alle carceri circondariali di Sciacca.