Ribera: Le prime lauree online all’Istituto Musicale Toscanini

88

Si dà avvio alla Terza Sessione di Laurea dell’A.A. 2018/19 dell’Istituto Superiore di Studi Musicali A. Toscanini per la prima volta in modalità online; una novità assoluta per i Conservatori Italiani, tra le prime lauree strumentali a svolgersi online in tutto il territorio nazionale.
La sessione straordinaria, consentita a Giugno dal D.L. 18 del 17 Marzo 2020, era stata sospesa a Marzo a causa della pandemia e della straordinaria emergenza sanitaria covid-19, tuttora in atto, e consentirà a ben 21 studenti di laurearsi in piena sicurezza, con la massima assistenza tecnica ed in diretta streaming, in tempo per il Concorso a cattedra nelle scuole. Dal 1 al 6 Giugno si svolgeranno le Lauree online dei Corsi Accademici di Primo e Secondo Livello di Alta Formazione Musicale ( AFAM) dei seguenti strumenti classici e jazz e relativi candidati: Pianoforte ( Sabrina Ciliberto, Alessandra Curreri), Chitarra ( Andrea Carlo Raineri), Flauto ( Antonella Puleri), Eufonio ( Giuseppe Consiglio), Pf Jazz ( Marco Cervello, Andrea Conti), Batteria e Percussioni Jazz ( Giuseppe Oliveri, Domenico Gambino, Sebastiano Valenza) Canto Jazz ( Pasquale Bono, Francesca Bonura, Rosalinda Armetta, Francesca Bongiovanni, Anita Palumbo) Chitarra Jazz ( Stefano Di Costa, Alessandro Schittone), Basso elettrico ( Vincenzo Ruffo, Giusi Farina, Edoardo Arcuri, Gerlando Callea)

Il direttore Prof.ssa Mariangela Longo afferma:
“Nell’augurare buon lavoro alle Commissioni e un grande in bocca al lupo a tutti i laureandi, e’ doveroso rivolgere un pensiero di cordoglio per tutte le vittime della pandemia a cui vogliamo dedicare questa sessione straordinaria; mi preme anche esprimere un sentito ringraziamento agli studenti e alle loro famiglie, ai docenti, al personale non docente e al nostro staff tecnico grazie ai quali, in uno dei periodi più critici del nostro Paese, l’Istituto e’ riuscito a tenere unita, in sicurezza, tutta la comunità accademica, garantendo il proseguimento dell’ attività didattica, lo svolgimento degli esami e delle odierne Lauree.
Tutto il corpo docente già dal 10 Marzo è stato accreditato alla didattica a distanza su piattaforma istituzionale con il 95% delle materie attive. Altresì organi statutari hanno appena approvato un Bando per Borse di studio per un ammontare di € 16.000 e per un totale di n.32 Borse di studio (da €500 ciascuna), destinate agli studenti iscritti nell’A.A. 2019/20 per l’ acquisto di nuovi devices e strumentazione a carico del Bilancio dell’Istituto ( €15.000) e del Fondo della Consulta messo a disposizione con tale finalità ( €1.000)dalla stessa Consulta studentesca.Un sostegno concreto da parte dell’Istituto in favore delle famiglie in difficoltà in questo grave momento di crisi.”