Ribera: Tutti a scuola di …….. coding. Il progetto Pon dell’istituto comprensivo “Don Bosco”

747

Giovedì 31 ottobre e sabato 9 novembre hanno avuto luogo gli incontri conclusivi dei moduli “A SCUOLA DI CODING 1 e 2 “ – inseriti nel progetto PON “A TUTTO CODING!”- Avviso pubblico AOODGEFID n.2669 del 03/03/2017, per lo sviluppo del pensiero logico e computazionale, della creatività digitale e delle competenze di “cittadinanza digitale”, realizzato dal nostro Istituto con il coordinamento dell’ins. Margherita Gaudioso come referente valutatore.
Il percorso proposto, visto il suo carattere fortemente innovativo assolutamente in linea con gli obiettivi formativi della nostra Scuola, ha subito suscitato l’interesse dei docenti e ha ottenuto il consenso della Dirigente Anna Maria Conti che ne ha favorito la realizzazione.
Entrambi i moduli sono stati indirizzati agli alunni delle classi quinte dei due Plessi.


Il corso “A SCUOLA DI CODING 1” è stato tenuto dal docente esperto Prof. Annalisa Piazza coadiuvata dall’insegnante Tutor Ivana Schillaci; “A SCUOLA DI CODING 2, condotto dal docente esperto Prof. Giuseppe Milazzo, ha avuto invece il supporto dell’insegnante Tutor Rosalinda Di Stefano.
L’obiettivo del progetto era quello di favorire nei bambini lo sviluppo del “pensiero computazionale” cioè la capacità di imparare a ragionare, di risolvere problemi, di interagire con gli altri, di pensare in modo ricorsivo, di decomporre in sottoproblemi e di individuare l’efficacia di una procedura.
Lungi dal voler formare futuri programmatori, lo scopo prioritario delle attività di Coding è quello di educare le giovani menti dei nostri alunni alla risoluzione di problemi, anche complessi, applicando la logica e il ragionamento passo dopo passo. In questo modo i bambini imparano le basi della programmazione informatica con poca teoria e molta pratica.
Mediante l’utilizzo di postazioni informatiche a disposizione della scuola e dei numerosi kit didattici presenti all’interno dell’ ATELIER CREATIVO del nostro Istituto, sono state svolte numerose attività di CODING e di ROBOTICA EDUCATIVA E CREATIVA strettamente connesse all’apprendimento delle STEAM (Science, Technology, Engineering, Art, Mathematics). I bambini, con grande entusiasmo, hanno imparato a costruire e a programmare dei semplici ROBOT ma hanno anche imparato a usare tutti gli strumenti didattici a disposizione dando sfogo alla loro creatività. Attraverso le diverse metodologie utilizzate, le attività laboratoriali e di gruppo, gli alunni hanno instaurato un clima relazionale positivo, che ha permesso loro lo scambio di idee e di opinioni.
L’esperienza fatta ha costituito quindi un momento di crescita sotto molteplici punti di vista. Intenso è stato il rapporto che si è instaurato tra alunni e docenti, infatti a fine percorso bambini e genitori hanno apprezzato moltissimo tutti i momenti di lavoro e di divertimento condivisi. Insomma, anche stavolta…OBIETTIVO RAGGIUNTO!
GLI ALUNNI E I DOCENTI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “DON BOSCO” RIBERA