Ribera: Interrogazione di 5 Stelle al sindaco per aiuti statali sul compostaggio dei rifiuti

362

Al Sig. Sindaco di Ribera
Al presidente del Consiglio Comunale
Ai Consiglieri tutti

Oggetto: Agevolazioni ai Comuni per il compostaggio di prossimità dei rifiuti organici

Il Dipartimento dell’Acqua e dei Rifiuti, pubblica il DDG n. 271 del 28/03/2019 di approvazione dell’Avviso pubblico per la concessione di agevolazioni in favore di Comuni, anche nelle forme associative regolarmente costituite (Ambiti di Raccolta Ottimali), per il sostegno alle attività di compostaggio di prossimità dei rifiuti organici, a valere sull’Azione 6.1.1 “Realizzare le azioni previste nei piani di prevenzione e promuovere la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità”.

L’avviso, vistato dalla Ragioneria (reg. n.1 del 05/04/2019), è stato trasmesso con nota n. 15272 del 08/04/2019 per la pubblicazione sulla GURS.

L’azione 6.1.1 prevede un contributo finanziario in conto capitale pari al 100% dei costi totali ammissibili.
II contributo concedibile per ciascun Ente beneficiario, non deve superare, indipendentemente dal numero di impianti oggetto dell’istanza i seguenti limiti, parametrati alla dimensione demografica dell’Ente beneficiario, misurata quale ma delle popolazioni di ogni comune associato:

350.000,00 fino a 5 mila abitanti;
800.000,00 fino a 25 mila abitanti;
1.200.000,00 fino a 100 mila abitanti;
1.500.000,00 oltre 100 mila abitanti.
Il contributo concedibile, per singolo impianto, non può superare l’importo di 220.000,00 con apparecchiature elettromeccaniche (fino a 130 tonnellate) e di 180.000,00 nel caso di impianti statici(fino a 80 tonnellate).
Premesso che queste consistenti somme (100% a fondo perduto) messe a disposizione consentirebbero un grande passo in avanti nella “difficile” gestione dei rifiuti,

CHIEDIAMO :

Cosa ha proposto l’amministrazione, vista la scadenza imminente, per questo
importantissimo bando?
Ribera, lì 20/05/2019
IL COORDINATORE
Ing. Massimo Piraneo