Ribera: Docenti del Toscanini in Russia con l’Erasmus

186

Progetti europei per docenti e studenti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Arturo Toscanini” di Ribera con il programma del progetto Erasmus che è stato attivato con il viaggio in Russia dei docenti del “Toscanini”, i professori Gianfranco Gioia e Roberto Basile (nella foto) di Palermo, docenti dell’istituto riberese, per avviare il progetto Erasmus Extra Unione Europea tra l’Istituto “Toscanini” e il conservatorio russo Glazunov di Petrozavodsk, situato a 6 ore di treno da San Pietroburgo. Il prof. Basile è docente di trombone e compositore, il prof. Gioia, web master, compositore e referente del progetto Erasmus.
Il progetto, finanziato dall’Agenzia Indire e vinto dal “Toscanini” nell’ambito della International Credit Mobility k107 Call 2018, è dedicato alla composizione e all’esecuzione di nuove musiche per ensemble di ottoni e percussioni che sarà costituito da studenti italiani e russi dei due conservatori e si svolgerà in un arco temporale di due anni. Oggi i due docenti dimoreranno in Russia appena una settimana. A gennaio partiranno da Ribera gli studenti che rimarranno nella regione di San Pietroburgo due-tre mesi con un numero maggiore di docenti, anche in occasione di un festival musicale russo, con composizioni inedite, frutto della collaborazione tra docenti e studenti italiani e russi. La delegazione russa arriverà a Ribera all’inizio dell’estate. “Il progetto – ci dice la direttrice del “Toscanini” Mariangela Longo – è uno stimolo per nuove composizioni”.