C.da “Donna Vanna”,grave incidente sul lavoro. Prognosi riservata

1672

Grave incidente sul lavoro ieri nel tardo pomeriggio in contrada “Donna Vanna”, in territorio di Ribera. Un giovane lavoratore, di nazionalità romena, Stefan Kostica, mentre si trovava ad arare un appezzamento di terreno ad agrumeto è rimasto, per cause ancora da accertare, sotto le lame della motozappa ed è stato trasferito in elisoccorso in condizioni molto gravi all’ospedale di Caltanissetta.

E’ successo intorno alle ore 18, quando in un’azienda agricola di una famiglia riberese, dove il bracciante agricolo lavorava da tempo, sulla vecchia statale 115, di fronte ad un’ex cantina sociale, l’uomo è rimato con ambedue le gambe sotto la motozappa. Ad accorrere sono stati subito il proprietario del terreno e la moglie del lavoratore che hanno sentito le grida. Sul posto sono arrivati prima i militari del Corpo della Forestale di Ribera e poi i carabinieri della locale tenenza che hanno chiesto, data la gravità delle ferite dell’operaio, l’intervento dell’elicottero del 118 che è atterrato in un vicino spiazzo di terreno incolto da dove il romeno è stato trasferito presso l’ospedale nisseno.

Le sue condizioni sono gravi e ora si trova in prognosi riservata. Per accertare la dinamica dell’incidente sul lavoro, le indagini sono condotte dai carabinieri della tenenza di Ribera.