Home Blog Tales for breakfast

Tales for breakfast

“Le storie sono come la polvere, si annidano ovunque. Ci sono potenziali storie nascoste sugli scaffali, dietro una pila di libri, sotto i tappeti, nelle soffitte dimenticate, sulle cime degli alberi, sotto le suole delle scarpe, negli occhi della gente. Eppure non le vediamo! E loro rimangono lì, sotto i nostri nasi, potenziali e incompiute. Ma le storie che io andrò scovando qua e là, andando a zonzo per la vita, vorrei raccontarvele. Vi ruberò poco tempo, promesso! Dirò tutto nello spazio di un caffè, quello della vostra colazione”

Gingerbread man

Da piccola mi capitava spesso, mentre mangiavo, di pensare a quello che avevo nel piatto. Ovvero, qual è lo stato d’animo dei cibi che stanno lì in bella vista, pronti ad essere divorati? Allora,...

Killer a nozze

La cravatta, il laccio da collo più usato dai comuni mortali: sintomo di eleganza, fenomeno di costume, marchio di stile. Quale uomo non ne ha nel suo armadio almeno una? Che sia sobria, scura,...

Il Tutto, il Niente e la grande truffa

Questa è una storia di Tutto e di Niente. Il signor Tutto era un tipo sicuro di sé, vivace, capace, con mille potenzialità a sua disposizione. Sveglio e attento,  aveva sempre una soluzione, un...

La voce del Faro

Ci fu una volta che il Faro di Lampedusa si ammalò. Un virus, una brutta cosa! La sua luce intermittente si spense e non ne volle più sapere di riaccendersi. Accadde ad agosto e...

Una storia a testa in giù

Me ne stavo a bighellonare per le strade tortuose di quella ridente cittadina che chiamano Sciacca. Un pomeriggio come gli altri, mi sembrava. Il sole aveva già timbrato il cartellino, l'aria era fresca e...