Ribera: Convegno il 9 aprile su “Rosario Livatino: l’uomo, il giudice, il beato”

61

In occasione della beatificazione del giudice Rosario Angelo Livatino, originario di Canicattì, si terrà presso l’IISS “Francesco Crispi” di Ribera, diretto dalla dott.ssa Antonina Triolo, il convegno dal titolo “Rosario Livatino: l’uomo, il giudice, il beato”, che avrà luogo – su piattaforma Google Meet – venerdì 9 aprile 2021 dalle ore 11.00 alle ore 13.00.
La figura integerrima del magistrato Rosario Livatino, definito da Papa Giovanni Paolo II “martire della giustizia e indirettamente della fede” e la sua azione, coraggiosa e mai disponibile a nessun compromesso, hanno segnato una tappa fondamentale nella lotta alla criminalità organizzata.
A tutto ciò, il “Giudice Ragazzino” ha coniugato una profonda fede religiosa, grazie alla quale ebbe sempre chiaro – nell’esercizio delle sue funzioni tanto quanto nella vita privata – di voler mettere sempre l’uomo con le sue fragilità al centro della sua opera. Ucciso dalla “Stidda” il 21 settembre 1990, sarà proclamato beato nella cattedrale di Agrigento il 9 maggio prossimo.

Saluti saranno portati dalla dott.ssa Antonina Triolo, dirigente scolastico e dall’avv. Matteo Ruvolo, sindaco di Ribera
Gli interventi programmati saranno:
• Rosario Livatino, il martire della giustizia
Don Giuseppe Livatino, postulatore diocesano causa di beatificazione:
• Rosario Livatino: l’uomo e il compagno di scuola
Dott. Giuseppe Palilla, presidente dell’associazione ‘Amici del giudice Rosario Livatino’ e suo compagno di classe
• Rosario Livatino nella società di oggi e nella magistratura
avv. Giacomo Cortese
• Io, che non ho ceduto. Testimonianza di chi ha detto: No!
Dott. Gianluca Maria Calì, imprenditore

Le conclusioni saranno di S. E. mons. Alessandro Damiano, arcivescovo coadiutore di Agrigento.

Modererà i lavori il prof. Calogero Daino.