Ribera: La borsa di studio Francesco Manzullo assegnata a due studenti: Emily Cortese e Giuseppe Rossello

349

Il Lions Club di Ribera comunica che il prossimo giovedì 28 gennaio, si svolgerà, in modalità da remoto, la cerimonia di consegna della Borsa di Studio dedicata al ricordo di Francesco Manzullo, per la terza edizione 2020 del premio scolastico.
Francesco, giovane avvocato riberese, figlio del nostro socio Giovanni Manzullo, è scomparso nel 2017 ad appena 38 anni. In suo ricordo è stata istituita la Borsa di Studio, consistente in un assegno di 500 euro, che viene assegnata allo studente che, come Francesco, si è diplomato con il miglior voto al Liceo Classico dell’IISS “Crispi” di Ribera per iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza.
Quest’anno, a pari merito, hanno vinto la Borsa di Studio i due giovani Emily Cortese e Giuseppe Rossello, che, ambedue di Ribera, grazie all’intervento della famiglia Manzullo, riceveranno comunque ciascuno l’assegno di € 500.
Per partecipare alla cerimonia, dalle ore 10:00 con inizio alle 10:30, sarà sufficiente collegarsi nell’apposita piattaforma con il link https://meet.google.com/hko-nwkn-cam.
A Giuseppe Mazzotta abbiamo chiesto di aggiungere una testimonianza:“Il premio viene assegnato a chi, diplomandosi al liceo classico di Ribera, sceglie di iscriversi in giurisprudenza come aveva fatto Francesco – dice Mazzotta – la selezione è legata semplicemente al voto in uscita, che quest’anno ha visto due ragazzi a pari merito. Visto che la somma accantonata per il premio era di 500 euro, è intervenuta la famiglia Manzullo per aggiungerne altri 500 al fine di consegnare due borse dello stesso importo per i due studenti”.

La Borsa di Studio era stata assegnata nel 2018 ad Alfonso Urso di Ribera e nel 2019 a Pioemanuele Danile di Realmonte, che alunni del Liceo “Crispi”, sono risultati tra i migliori alunni della scuola.