Ribera: Rosario Russo da Pescia scrive a Carmelo Pace e a Giuseppe Pasciuta

120

Preg.mi Sig. Sindaco Pace e Sig. Presidente del Consorzio di Tutela Pasciuta,
il sottoscritto Rosario Russo Riberese DOC., quì di seguito Vi chiedo e Vi offro un suggerimento sulla possibilità e sulla opportunità di provvedere ad investimenti sul logo Ribera Città delle Arance e sul logo Riberella “ una spremuta, un sorso di salute, Bevi Riberella che ti mantiene snella “.
Un logo nuovo, fresco, ammaliante, giovane, con la possibilità di far crescere un territorio che produce ECCELLENZE!, ma queste eccellenze a chi servono? Chi può sfruttare una grande idea, brillante e con un futuro di grande successo? Di cosa abbisogna lo sviluppo di una grande idea di business?
a) L’intelligenza umana, gli uomini giusti nelle giuste posizioni, sviluppo totale con tempesta di cervelli, una squadra di successo per un progetto di successo.
b) Investimenti per lo sviluppo e lancio sul mercato della linea maschile e femminile per lo sport e per il tempo libero con logo “Riberella un sorso di salute”.
c) Marketing territoriale, lo studio del territorio e lo studio delle possibilità e delle opportunità per lo sviluppo del marchio.
d) Meritocrazia nelle scelte generali, top quality nella gestione del business e del personale.
e) Organizzazione moderna, uomini, mezzi, investimenti e macchine.


– Dove trovare gli Investimenti?
Unione Europea, Banca Europea degli Investimenti,
– Cosa fare per avere gli investimenti?
Preparazione del progetto in tutti i minimi particolari, sviluppo dell’idea, menti pensanti, team managers, bacino d’investimento, prodotti da produrre con il logo Riberella, distribuzione e logistica, posizionamento negli scaffali dei negozi o grande distribuzione.
– Qualità alimentari dell’arancia Riberella: proprietà organolettiche, salute ed enogastronomia.
– Linea di prodotti per lo sport e per il tempo libero: Tennis, palestre, calcio, ginnastica, futing, ecc.
Naturalmente siamo ancora allo stadio iniziale dell’idea, certamente ci sarà un brillante sviluppo del progetto sempre che chi di dovere abbia la voglia, la grinta e di combattere contro chi dice sempre di no.
Il futuro per i giovani del territorio, sicuramente potrebbe essere più sereno e più vicino alle proprie famiglie, tutto questo per un grande sviluppo di Ribera, del territorio e della Sicilia.
Pescia (Toscana) , 27/05/2020

Rosario Russo