Ribera: Aggiudicati i lavori per la palazzina di case popolari di viale degli Appennini

200

Il commissario Pontillo e il direttore Siragusa dell’Iacp di Agrigento hanno reso noto che, con delibera 158 del 18/5/2020, l’istituto ha proceduto all’aggiudicazione definitiva dei lavori di ristrutturazione della palazzina di viale Appennini 27 di Ribera per un importo di 327.000 euro (nella foto). La ditta che eseguirà i lavori è stata la ImpreSalv di Favara. La prossima settimana si provvederà alla firma del contratto mentre i lavori dovrebbero iniziare entro la prima decade di giugno.
“È una notizia molto positiva per le 12 famiglie interessate – afferma il sindaco Carmelo Pace – francamente è stato un iter molto tortuoso e lungo iniziato già nei primissimi giorni del mio insediamento al palazzo comunale. In alcune occasioni si è temuto il peggio, con cadute di calcinacci che ci hanno ricordato l’esperienza nefasta di via Fani, dato che gli alloggi distano a pochi metri”
In più occasioni è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Sciacca che, tramite il comune di Ribera, hanno ordinato all’ente proprietario, l’IACP, le verifiche strutturali della palazzina con dei carotaggi. Fortunatamente, a differenza degli alloggi popolari di via Fani, gli esiti sono stati negativi e quindi si è potuto procedere alla semplice ristrutturazione di tutto l’edificio.
Il finanziamento si è potuto ottenere grazie alla grande collaborazione tra Comune di Ribera, l’IACP di Agrigento e l’assessorato regionale alle Infrastrutture guidato da Marco Falcone. Dopo anni di attesa finalmente le famiglie interessate possono tirare un sospiro di sollievo.