Lucca Sicula : Comune ha acquistato i mezzi della Nettezza Urbana per 94 mila euro

62

Il Comune di Lucca Sicula ha acquistato i nuovi mezzi della Nettezza Urbana per un importo di 94 mila euro. Si tratta di un grosso autocompattatore e di due gasoloni che serviranno per la raccolta urbana dei rifiuti e per il loro smaltimento. L’ente locale ha contratto un prestito con la Cassa Depositi e Prestiti in base al quale dovrà restituire 12 mila euro l’anno.


“Abbiamo realizzato un punto importante del nostro programma elettorale – afferma il sindaco Salvatore Dazzo – per circa 15 anni avevamo preso dei mezzi a nolo con un carico notevole sulla tariffa pagata dai cittadini. Con questa operazione abbatteremo i costi generali di circa 22 mila euro e la Tari peserà di meno nelle tasche della popolazione”.
Gli automezzi sono entrati in piena attività da qualche giorno, ma nella giornata di ieri c’è stata la benedizione dei veicoli in una piazzetta cittadina alla presenza del sindaco Dazzo, del parroco Giovanni Caronia e dei rappresentanti del consiglio comunale, della giunta, della polizia municipale e dei carabinieri che hanno rispettato le restrizioni per il coronavirus.