Montallegro: I consiglieri comunali di minoranza “Istituire capitolo di spesa per l’emergenza Covid”

355

Al Signor Sindaco di Montallegro

Dopo i Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativi all’Emergenza COVID 19, stiamo vivendo una condizione inimmaginabile dove ci vengono limitate anche alcune nostre libertà personali, ritenute fino a ieri assolute.

In questo contesto a molte persone è stato impedito di poter lavorare, ed alcune di loro, meno fortunate di chi ha invece un impiego pubblico con un’entrata mensile sicura, a breve attraverseranno, inevitabilmente, difficoltà economiche familiari.
Da qui molte famiglie della nostra comunità inizieranno ad avvertire la mancanza di entrate finanziare, e noi quali rappresentanti del popolo vogliamo dare un segnale di vicinanza e solidarietà concreta a coloro che vengono a trovarsi in difficoltà.

Poiché i generi alimentari di prima necessità non devono mancare a nessuno. Dobbiamo farci carico dei fabbisogni di tutti i nostri concittadini non solo dal punto di vista della prevenzione e vigilanza sanitaria ma con varie forme di assistenza economica, che già comuni hanno messo in atto, tramite buoni d’acquisto per generi di prima necessità e farmaci, per tutti coloro che sono in stato di bisogno e che non usufruiscono di altre forme di assistenza pubblica.
Nella qualità di Consiglieri Comunali, considerata la ristrettezza delle casse comunali che da sole non potranno far fronte a tale fabbisogno,
diamo indirizzo politico al Sindaco
di far creare al Dirigente del Settore Finanziario un apposito capitolo di spesa destinato a questa emergenza COVID 19 relativamente a tutte le necessità dei nostri concittadini in forte disagio economico , mediante la riduzione o l’azzeramento degli stanziamenti di spesa destinati a :

1- Gettoni di presenza dovuti a noi Consiglieri di Minoranza Cirillo Giovanni, Panarisi Giovanni Angelo e Todaro Delia;
2- Fondo di riserva sia per la parte ordinaria che per la parte destinata per legge a spese impreviste;
3- Riduzione del capitolo di spesa destinato al pagamento degli abbonamenti agli studenti pendolari per la parte fin qui non utilizzata per via della chiusura delle scuole e preferibilmente anche per la quota dovuta per il mese di aprile 2020;
4- Capitoli di spesa destinati a manifestazioni ricreative, contributi sportivi etc. ( Estate Montallegrese 2020 etc.)
Poiché le riduzioni o gli azzeramenti sopradescritti di fatto rappresentano una variazione al bilancio del corrente esercizio finanziario di competenza dell’organo consiliare, e tenuto conto che le attuali misure cautelative impediscono di poter effettuare sedute consiliari, la presente costituisce autorizzazione ad effettuare le variazioni anzidette.

Ce la possiamo fare, ma per farcela dobbiamo stare uniti ed aiutarci gli uni con gli altri utilizzando tutto quanto in nostro possesso e noi che rappresentiamo il popolo dobbiamo essere i primi a fare un passo in avanti.

Montallegro 27.03.2020
F.to Cirillo Giovanni F.to Panarisi Giovanni Angelo F.to Todaro Delia