Ribera : Allerta arancione per la giornata di mercoledì. Ordinanza del sindaco Pace

1227

Di seguito l’ordinanza del sindaco Pace:

AVVISO

Oggetto: condizioni meteo avverse dalle ore 00,00 alle ore 24,00 del 25.03.2020 STATO DI ALLERTA ARANCIONE PREALLARME.

I L   S I N D A C O

Visto l’avviso Regionale della Protezione Civile della Regione Siciliana, prot. n. 16998 del 24.03.2020, con cui si comunica la situazione di STATO DI ALLERTA ARANCIONE PREALLARME a partire dalle ore 00.00 e fino alle ore 24,00 del 25.03.2020; Preso atto che nel suddetto comunicato è stata evidenziata un’allerta ARANCIONE PREALLARME. Che pertanto sono attese precipitazioni di intensità elevata e tali fenomeni potrebbero costituire pericolo per l’incolumità delle persone. Ritenuto di dover adottare e suggerire attività di prevenzione ed interventi precauzionali per la pubblica e privata incolumità; P.Q.S. AVVISA La popolazione, residente del Comune di Ribera, di adottare ogni e più opportuno mezzo di protezione dai fenomeni di allagamento che potrebbero verificarsi in concomitanza delle precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale previste dalle ore 00.00 fino alle ore 24,00 del 25.03.2020. In particolare si consiglia:

  • Di rimane a casa,oltre per l’emergenza Coronavirus anche, e a maggior ragione, per l’allerta arancione, di rimanere in luoghi sicuri e di uscire solamente in casi di estremanecessità;
  • Di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del livello stradale, ciò è riferito anche alleautomobili;
  • Di non allontanarsi, durante i fenomeni di precipitazioni, dalle proprie abitazioni se non per motivi strettamentenecessari;
  • Di mettere in salvo tutti i beni collocati in locali allagabili e porre al sicuro la propria automobile evitando la sosta nelle zone più a rischio evitandone l’uso se non in caso di necessità;
  • Di evitare il transito pedonale e veicolare nei pressi di aree già sottoposte adallagamenti;
  • Di non spostarsi, durante i fenomeni temporaleschi, dai luoghi e dalle zone ritenute più sicure;
  • Di evitare e fare attenzione agli attraversamenti dei fiumi e deivalloni;
  • Di prestare attenzione agli ulteriori annunci diramati dalle autorità anche a mezzo dell’informazione nazionale elocale;
  • Di contattare in caso di pericolo a persone e/o cose i Vigili del Fuoco (115 – 0925/21222) o il Comando della Polizia Locale(0925/61001).

f.to Il Sindaco CARMELO PACE