Ribera: Rubano due grossi motori. I carabinieri recuperano la refurtiva. Un riberese denunciato per ricettazione

3524

Nottetempo rubano due grossi motori di marca, ma nel giro di 48 ore, grazie alle certosine indagini dei carabinieri della locale tenenza, i mezzi vengono recuperati in luoghi diversi e un riberese viene denunciato per ricettazione. E’ successo un paio di giorni fa’, ma il fatto si è saputo solo ora a causa delle indagini in corso dei militari.
Pare che almeno un paio di individui riberesi abbiano portato via da un negozio di motociclette e di accessori vari, situato nell’area della circonvallazione, due grossi motori, nuovi di zecca, una Kavasaki e una Agusta, ed altro materiale sportivo.
Dopo la denuncia dei proprietari, i carabinieri si sono messi subito all’opera e hanno individuato un magazzino dove era nascosta una moto. Successivamente è stata rinvenuta nell’abitazione di un riberese l’altro mezzo e diverso materiale rubato. Per lui è scattata la denuncia a piede libero per ricettazione. La merce al momento è stata posta sotto sequestro.