Ribera: Incendio doloso di una utilitaria in pieno centro urbano

1030

Tornano gli incendi notturni ai danni di autovetture posteggiate davanti alle abitazioni dei proprietari. Nelle prime ore del mattino di ieri, intorno alle 4,30, è andata bruciata un’utilitaria che si trovava nella via Millefiori, una parallela del centrale viale Garibaldi. Si tratta di un’Opel Agila che è stata distrutta dalle fiamme, nonostante il pronto intervento del vigili del fuoco arrivati dal distaccamento di Sciacca.
Sul posto presenti per primi i carabinieri della locale tenenza riberese che, non appena spente le fiamme, sono andati alla ricerca di qualche indizio che possa fare risalire agli autori dell’atto delittuoso. Pare che ad accendere il fuoco possano essere stati dei piromani che avrebbero utilizzato del materiale infiammabile che in pochi minuti ha distrutto l’utilitaria. Si fanno solo ipotesi.
Anche l’orario, in cui è verificato l’incendio, lascia supporre che l’incendio possa essere considerato doloso. Gli inquirenti stanno indagando sui piromani e hanno già controllato le immagini di videosorveglianza di qualche telecamera posta nell’arteria che dovrebbero fare chiarezza su quanto accaduto nottetempo.
La città ha attraversato in questi ultimi mesi un periodo di tranquillità perché non sono stati denunciati altri episodi similari accaduti in passato quando ogni fine settimana veniva registrata un’autovettura data alle fiamme, quasi sempre nel corso della notte. Pochi i casi verificatesi per autocombustione e corto circuito.