Ribera : Presentato il progetto per il parco giochi

1101

Il comune di Ribera cerca di migliorare le strutture pubbliche, specie quelle destinate all’infanzia. Lo scorso 31 ottobre è stato presentato alla Regione Siciliana il progetto per la realizzazione di un parco giochi inclusivo con lo scopo di ampliare e migliorare i tre parchi giochi già esistenti da tempo  in piazza Giovanni XXIII, alla villa comunale e in piazza Montecarlo.

Lo ha reso noto il vicesindaco di Ribera Nicola Inglese che ha precisato come lo scopo è di ampliare le strutture da potenziare in tre diversi quartieri del tessuto urbano, quelle a nord dentro i giardini pubblici, quelle al centro in piazza Giovanni XXIII, accanto al palazzo comunale e quelle esistenti a sud nel rione della circonvallazione.

Il progetto, presentato all’assessorato regionale alla Famiglia per il finanziamento con la prima tranche del bando, prevede una spesa complessiva di euro 58 mila. La struttura servirà ai giovani e sarà utilizzata anche per l’integrazione dei ragazzi diversamente abili. La progettazione dell’opera è stata realizzata dall’architetto Giovanni Tinaglia e dall’ingegnere Gaspare Tortorici dell’ufficio tecnico comunale di Ribera. L’assessore Inglese ha precisato pure che il comune ha ottenuto il finanziamento regionale di 56.847,64 euro per un progetto di efficientamento energetico per consentire il risparmio economico e il miglioramento dell’illuminazione  con lampade a led. E’ prevista la ristrutturazione dell’illuminazione del campetto sportivo di Seccagrande e di una nuova area periferica del centro urbano.