Ribera: L’Iacp restaura le case popolari di via degli Appennini

778

Finanziamento di 500 mila euro per ristrutturare alcune palazzine delle case popolari di Ribera, in via degli Appennini, nel rione attorno alla centrale via Imbornone e alla chiesa di San Francesco d’Assisi. Lo ha reso noto l’Istituto Autonomo delle Case Popolari di Agrigento che ha già predisposto tutti gli atti amministrativi che porteranno alla gara di appalto presso l’Urega. I lavori potrebbero iniziare già nelle prime settimane del nuovo anno.
“Si tratta di un finanziamento che arriva dalla Regione Siciliana in base alla legge 80 – ci dice la direttrice dell’Istituto, la dott.ssa Antonella Siragusa – e che fa parte di un lotto di circa dieci milioni di euro con i quali saranno restaurati diversi interventi in palazzine di edilizia economica in parecchi centri della provincia. A Ribera sono in corso, inoltre, i lavori per la ricostruzione dei 60 alloggi popolari di Largo Martiri di via Fani per un importo di 8 milioni di euro”.
Nei 16 appartamenti di via degli Appennini saranno riparati i tetti dalle infiltrazioni d’acqua piovana, i precari prospetti delle palazzine, i balconi e i porticati che nei decenni sono diventati fatiscenti. Una sistemazione sarà data al verde pubblico condominiale per dare maggiore decoro all’area abitativa. Un altro gruppo di palazzine popolari, tra le più vecchie della cittadina, in piazza Matteotti, nell’area del mercato del giovedì, ha bisogno di un risanamento urgente perché gli immobili cadono a pezzi e sono da qualche anno diventati pericolosi ed indecorosi.