Ribera: La ricetta di Rosario Russo per l’economia locale

1950

Ribera, paisi schirzusu e bagilleri, terra benedetta e generosa, terra di grandi
produzioni agricole, terra di arance W. Navel e di fragoline profumate, di tanti altri
frutti e pure terra di grandi migrazioni in Europa e nelle Americhe; Ribera è nata
nel 1636 ad opera dei contadini di Caltabellotta e della principessa Afan de Ribera,
nobildonna spagnola sposata al Principe di Paternò, il suo territorio è intriso di
grandi colture, grandi produzioni agricole e grande storia locale e risorgimentale.
Oggi Ribera, offre ai consumatori e al mercato qualcosa di nuovo, che cosa ?
a) Ai consumatori offre un prodotto genuino e controllato per la salute di tutti gli
Italiani
b) Al mercato offre un prodotto unico nel suo genere, infatti è l’unico prodotto
DOP tra tutte le produzioni siciliane di Arance
Sono stati fatti passi avanti notevoli verso la specializzazione e la penetrazione del
mercato nazionale ed europeo, cosa è stato fatto ?
1) Il Consorzio Tutela della Arance W. Naval Dop Riberella
2) Il logo della conoscenza ” Arancia Riberella”
3) Partecipazione alla Borsa del Turismo e alle fiere agricole più importanti
4) Fiera dell’Arancia Dop, con cadenza annuale, a Ribera con conferenze specifiche
sull’enogastronomia locale e sulla utilizzazione delle arance in cucina.
Ma allora cosa manca per fare il grande salto di qualità?
Due attivita’ fondamentali, quali:
a) Il Marketing territoriale + pubblicità specifica sui media
b) La somma di tutto esprime la forza e la differenza per raggiungere la “Total
Quality” per Ribera e per i suoi prodotti agricoli.

Marketing territoriale, è la scienza che studia, il territorio, gli abitanti
consumatori, i prodotti, i servizi, i ristoranti, le attrezzature turistiche ed in ultimo
i bisogni della gente, presenti e futuri
Cosa vogliono i turisti per la loro vacanza, Igiene e pulizia, silenzio, accoglienza,
organizzazione, efficienza, buona cucina e buon bere, in ultimo prezzi accessibili.

Fare sistema di tutto, il marketing fa sistema e organizzazione di una offerta
totale ed efficiente per uno sviluppo economico delle varie attività correlate al
servizio turistico, infatti bisognerebbe coniugare la seguente formula:
” Territorio, Arte, Musei, Siti, Enogastronomia, Vini, Arance e Frutti in genere,
Campagne & Mare ”

“Ribera, hai tutto quello che serve al tuo sviluppo economico, hai la possibilità
di fare un grande salto di qualità, hai la possibilità di trattenere i giovani e dare
loro delle possibilità di lavoro, hai una campagna felice, un mare africano splendido,
dei prodotti agricoli di grande qualità, bisogna agire nella giusta direzione e questa
sicuramente porterà i benefici che tutti si aspettano.
Auguri Ribera”.
Rosario Russo