Ribera Sport : Salvatore Geraci ed Angela La Monica vincono XIII Trofeo podistico Seccagrande

1574

Con oltre 200 podisti alla partenza, Salvatore Geraci di Barrafranca del gruppo sportivo Mega Hobby Sport di Caltanissetta e Angela La Monica di Santa Caterina Villermosa per i colori del Marathon Caltanissetta hanno vinto la tredicesima edizione del trofeo podistico “Estate Riberese”, promosso dall’asd “Passione Corsa Ribera” e svoltosi sul lungomare Gagarin di Seccagrande. Geraci ha impiegato sui 6400 metri del percorso il tempo di 20:21.813, mentre La Monica si è fermata a 23:20.762 (nella foto sul podio con Giuseppe Pipia e Pietro Giardina). Per la vittoria maschile si è trattato subito di una lotta a tre tra Geraci, Alberto Fieramosca di Sciacca e Domenico Conti di Palermo, questi ultimi due arrivati sotto lo striscione a 24” e 26” di distacco dal vincitore. Vittoria allo sprint pure per La Monica sulla palermitana Serena Zeferino, distanziata di pochi secondi.

Buona la prestazione degli agrigentini nella classifica finale:  7° Giancarlo La Greca di Ravanusa, 8° Silvano Samartine di Ribera, 18° Angelo Costanzino di Licata, 19° Vincenzo Inzingo di Casteltermini, 29° Domenico Virgadamo, 30° Domenico Siggia, ambedue di “Passione Corsa Ribera”, 34° Nicola Addalia dell’associazione riberese e 37° Rosario Lo Verme di Canicattì. Nei primi 50 arrivati, gli altri riberesi Michele Dazzo, Nicolò Curallo, Paolo Virgadamo, il canicattinese Antonino Ferraro e il menfitano Vito Falco.

La manifestazione regionale, con i podisti arrivati da tutte le province dell’Isola, era inserita nel calendario Fidal, Biorace 2019, valida come IX prova del Grand Prix di corsa su strada delle province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna. E’ stata realizzata in collaborazione con il Comune di Ribera e con diversi sponsor. Assenti il canicattinese Boumalik Abdelkrim e il margheritese Mohamed Idrissi, vincitori rispettivamente delle gare podistiche di Calamonaci e di Aragona