Sciacca : Un contributo dell’on. La Rocca al reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale

326

Un contributo all’associazione onlus Avulss di Sciacca da parte del presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo.

L’assegno da 1.000 euro, attinto da un fondo a disposizione dei presidenti delle commissioni dell’Assemblea Regionale Siciliana, è stato consegnato questa mattina alla presidente dell’Avulss Maricetta Venezia durante un incontro nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale  Giovanni Paolo II di Sciacca. Il contributo sarà utilizzato dall’Avulss per l’acquisto di nuovi arredamenti per il reparto Ostetricia e Ginecologia del nosocomio saccense.

L’Avulss di Sciacca – organizzazione libera e autonoma che si ispira ai principi cristiani – attraverso un’attività di volontariato offerta in forma continuativa, gratuita e organizzata da persone adeguatamente qualificate e competenti, opera nel settore dei servizi socio-sanitari nel rispetto della legge quadro sul volontariato.

“Si tratta di un piccolo contributo economico che, sono certa, verrà utilizzato al meglio dall’Avulss per arredare e abbellire ulteriormente il reparto Ostetricia e Ginecologia, fiore all’occhiello dell’ospedale di Sciacca”, ha detto la presidente della commissione Salute dell’Ars. “Non possiamo perdere di vista il fatto che l’ospedale di Sciacca è punto di riferimento per i comuni del territorio e, in generale, dobbiamo fare in modo che diventi un centro d’eccellenza. Anche per questo – ha sottolineato Margherita La Rocca Ruvolo – è importante fare rete tra associazioni e istituzioni, ognuno deve fare la propria parte e questo vuole essere un piccolo segno che va in questa direzione”.