Ribera: Impraticabile strada comunale Spataro-Magone

967

La presenza dell’impianto sportivo polivalente di Spataro, la massiccia frequentazione della struttura sportiva riberese e la strada comunale che, molto stretta, collega le due arterie provinciali per Seccagrande e per Piana Grande rendono impraticabile tutta l’area circostante di cui si dovrebbe occupare il Comune per un’organica sistemazione.

Succede che sono tanti gli sportivi, di tutte le età, che frequentano con una certa assiduità l’impianto sportivo e che trovano difficoltà a posteggiare le autovetture. C’è uno spazio interno in terra battuta, ma pare che non sia proprio sufficiente per cui le macchine vengono lasciate per qualche ora lungo quel budello di strada che collega le due arterie provinciali.

Ultimamente lungo l’arteria hanno trovato collocazione alcune attività artigianali come quelle di meccanici, lattonieri, elettricisti e rivenditori di macchine usate che con i mezzi intasano l’area. Senza dire della presenza di aziende agricole e di qualche abitazione privata i cui cancelli d’ingresso si aprono sulla strada. Spesso l’arteria è impraticabile e può diventare anche pericolosa per l’incolumità pubblica. Tutta la via di collegamento è piena di rovi ed arbusti che, se tagliati, eviterebbero i pericoli d’incendio. Il fondo stradale è pieno di buche e bubboni che mettono a rischio gomme e carrozzerie delle auto. C’è estrema bisogno di una rivisitazione, anche perché la strada è molto stretta e lascia passare un solo veicolo.

                                                                           EMANUELA MINIO