Santa Margherita Belice: Premiati alunni per concorso sulla Costituzione

127

Premiati a Roma 18 alunni margheritesi che hanno realizzato un pregevole lavoro didattico sulla Costituzione Italiana. Ieri mattina gli studenti della classe V C della scuola primaria “Don Bosco” dell’istituto comprensivo “Giuseppe Tomasi di Lampedusa” di Santa Margherita Belice hanno ricevuto a Roma presso Palazzo Montecitorio il premio come primi classificati al concorso “Parlawiki”, indetto dalla Camera dei Deputati in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in quanto autori del video “A suon di Costituzione”.
Nella nota pervenuta al dirigente scolastico prof. Girolamo Piazza dalla struttura organizzativa della Camera, per comunicare la vittoria dei giovanissimi alunni, il ringraziamento per il contributo dato dall’istituto all’iniziativa e le congratulazioni agli insegnanti e agli alunni partecipanti che si sono recati nella capitale in pullman, grazie anche al contributo dell’associazione Mnemosine. Alla cerimonia di premiazione, alla presenza del presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, ieri mattina , erano presenti tutti gli alunni della V C accompagnati dal dirigente scolastico Piazza, dall’insegnante Maria Calasanzio, referente del progetto, e dalla collaboratrice del dirigente ins. Lina Femminella.
Ai vincitori è stata consegnata una targa di riconoscimento del risultato conseguito, nonché una selezione di pubblicazioni edite dalla Camera dei Deputati. Questi gli alunni premiati: Dario Abruzzo, Amanda Emma Amodei, Emanuele Barbera, Alessia Catanzaro, Giuseppe Ciaccio, Sofia Ciulla, Kristel Merisabel Gambino, Leonardo Ganci, Mohamed Hanza, Asia Manno, Cristian Morreale, Antonino Nieli, Benedetto Leo Petrusa, Maria Dorotea Sanfilippo, Serena Spiga, Miriam Grazia Tumminello, Roberta Tumminello, Ignazio Gabriele Turano.
Il video, con 12 principi fondamentali della Costituzione e contenente testi inediti degli alunni e musiche del prof. Salvatore Rinaldo, inserito nel progetto d’istituto su cittadinanza e costituzione, è stato votato online tra i migliori cinque lavori didattici finali, scelti tra centinaia di opere inviate da tutta Italia.