Caltabellotta: Rino Granillo eletto presidente del consiglio

252

Rino Granillo, di professione bancario, è stato eletto presidente del consiglio comunale di Caltabellotta martedì sera nel corso della prima riunione del civico consesso quando si sono insediati e hanno giurato i 12 consiglieri comunali. Vicepresidente è stata eletta Jessica Farina, studentessa. Granillo ha riportato gli otto voti della maggioranza che fa capo an neo sindaco Calogero Cattano, mentre i quattro voti della minoranza sono andati a Gaspare Sala. Stessa votazione e uguali preferenze per la vice presidente Farina, con i voti della minoranza che sono confluiti su Giuseppe Zito.


Durante la mattinata il neo primo cittadino al palazzo comunale ha nominato i quattro assessori che fanno parte dell’esecutivo amministrativo: Biagio Marciante, Michele Baldassare Pipia, Alessandro Cusumano e Livia Grisafi. Queste gli incarichi assegnati: Marciante, che ricopre la carica di vicesindaco e mantiene la carica di consigliere comunale, ha avuto l’agricoltura, il bilancio, le politiche giovanili, a Pipia sono stati assegnati i comparti di ambiente, sport, turismo e lavori pubblici, a Cusumano il verde pubblico e i servizi socio- assistenziali, a Grisafi la pubblica istruzione, la cultura e lo spettacolo.
Il consiglio ha rinnovato pure la commissione elettorale nella quale sono stati eletti Maria Castrogiovanni, Noemi Campo per la maggioranza e Giuseppe Zito per la minoranza. Il sindaco Cattano, bancario in pensione, ha ribadito che punterà subito per lo sviluppo su turismo, agricoltura e viabilità.