Ribera: Mezzo milione di euro per riparare le case popolari

585

Migliora l’edilizia pubblica e popolare nella cittadina dove tante palazzine di case dell’istituto autonomo delle case popolari di Agrigento hanno bisogno di riparazione a causa della vetustà e dell’azione degli agenti atmosferici. L’amministrazione comunale con una nota ha dato notizia che l’IACP ha comunicato di avere avviato la procedura di gara per la realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria da realizzarsi nelle alloggi popolari siti in via degli Appennini, 27 a Ribera. Il finanziamento dei lavori dell’appalto è di 450 mila euro e riguarderà la messa in sicurezza delle palazzine che si trovano ubicate quasi di fronte alla chiesa di San Francesco d’Assisi.
“Dopo mesi di attesa tante famiglie che abitano nelle palazzine vedranno finalmente realizzata tra breve la giusta ristrutturazione degli immobili – afferma il sindaco Carmelo Pace – l’istituto ha accolto le richieste inoltrate da tempo dai residenti e da questa amministrazione mettendo a disposizione le risorse necessarie finalizzate a concretizzare un progetto indispensabile”.
Le palazzine presentano dei prospetti scorticati che creano umidità alle abitazioni, dei balconi malmessi con qualche rischio per il possibile crollo dei cornicioni, dei parapetti, le scale e i lucernai da sistemare, con il verde attorno da riqualificare. Ne va anche del decoro urbano perché gli immobili popolari sono impresentabili. Si spera che le lungaggini della burocrazia non mandino alle calende greche la realizzazione dell’opera.
L’istituto autonomo delle case popolari dovrebbe censire, inoltre, gli altri alloggi di edilizia popolare della cittadina che hanno bisogno di seri ed urgenti interventi di riparazione.