Sport Ribera: Gran Galà con premiazione sportivi dell’anno

454

Ieri giornata di premiazioni a Ribera di atleti e società sportive hanno ricevuto un riconoscimento per l’impegno profuso nel 2018. Il Gran Galà dello Sport Libertas è stato promosso dal centro provinciale Libertas di Agrigento e dall’amministrazione comunale riberese. A coordinare e dirigere i lavori è stato Amabile Bonafede, presidente provinciale della Libertas. La premiazione si è tenuta al palazzo comunale alla presenza dell’assessore allo Sport Francesco Montalbano e del consigliere Paolo Caternicchia
I trofei sono stati consegnati agli atleti e alle associazioni che si sono distinti nel calcio, nel ciclismo, nell’atletica leggera, nella pallacanestro e nel volley. Sono stati premiati anche i cosiddetti sport minori. Questi i premiati: Maurizio Costa mtb, Michele Veneziano freccette, Gaetano Taormina ginnastica, Sebastiano Cuffaro Piscitello e Accursio Vitabile tiro al bersaglio, Angelo Lombardo, Gregorio Venezia e Vito Bigione karting, Francesco Sardo pesca sportiva, Lucia Amodei danza, Giuseppe Maurello e Federico Tortorici judo, Rocco Sola campione italiano boxe, Fabio Di Leo boxe. E’ stata premiata la scuderia VRT Karting di Vincenzo Vacante per la conquista della Coppa Italia Aci e la Carioca Dancing di Ursula Cottone Fontanelle per i traguardi raggiunti. Durante la manifestazione un significativo riconoscimento è stato assegnato come Riberese dell’Anno alla pianista Ines Tuttolomondo che si è esibita al piano.