Montallegro: Esce a testa alta da Casa Sanremo Annalisa Piazza

1842

Esce a testa alta dall’avventura di Casa Sanremo la giovanissima cantante montallegrese Annalisa Piazza che non è riuscita ad entrare tra le 10 finaliste al Village Music Academy di Caserta. La tredicenne, che ha interpretato per l’occasione il brano “Sola” di Nina Zilli, inizialmente si era messa in luce tra circa duemila concorrenti. E’ stata accompagnata per tre giorni in Campania dalla mamma Marinella. Annalisa ha frequentato la scuola di canto “Arcadia” con la maestra di canto Giusy Sciara.
La ragazzina ha verve, è determinata, nonostante la giovane età, e mostra tanto impegno. Ha già partecipato ad un casting che si è tenuto a Castrofilippo con il maestro Enzo Longobardi in vista della partecipazione al concorso “Je so pazzo – Una voce per Pino Daniele” che si terrà che si terrà per la selezione in Sicilia o a Napoli, con finale a giugno a Fiuggi. A febbraio sarà presente al festival di Bologna.


Annalisa Piazza, che a Ribera frequenta la prima classe del liceo di scienze umane dell’istituto superiore “Crispi”, ci ha detto: “Ringrazio tutti quanti mi hanno sostenuto, in prima linea la famiglia. Finita Casa Sanremo, il mio sogno nel cassetto restano le grandi manifestazioni canore nazionali per i cantanti emergenti, scuola permettendo”.