Ribera: Primo album discografico di Alessia Priolo

632

E’ al suo primo album discografico che porta il titolo di “Rebirth” e che la pone all’attenzione della comunità canadese. Stiamo parlando di Alessia Priolo, pianista, tastierista e compositrice che opera e studia ancora a Montreal dove si è trasferita da Ribera con la famiglia, da appena un decennio fa. Proprio nei giorni scorsi è uscito oltreoceano la sua composizione discografica che è composta da quattro tracce.
Il titolo dell’album “Rebirth” nelle intenzioni dell’autrice vuole significare “Rinascita” per il ritorno sul palcoscenico di uno strumento musicale molto popolare negli anni ’70 ed ’80, la keytar, ossia un ibrido tra tastiera e chitarra che la giovane pianista ha fatto risuscitare con la musica e le sue interpretazioni che porta in giro in diversi locali di Montreal dove esiste una folta colonia di emigrati riberesi di prima e seconda generazione.
Le composizioni canore della Priolo sono presenti su diverse piattaforme di streaming digitale, mentre copi dei CD sono disponibili anche su alessiakeytarist. La ragazza, che è una compositrice, ha iniziato a suonare a Ribera all’età di appena 10 anni quando ha cominciato a frequentare le lezioni presso l’istituto musicale “Toscanini”. Poi nel 2009 la giovane si è trasferita in Canada dove, grazie ai suggerimenti del fratello Lorenzo, Alessia scopre l’universo musicale, in particolare la musica rock. La sua musica trae origine dalle colonne sonore ei film.