Ribera: Dopo il nubifragio l’amministrazione chiede lo stato di calamità

585

A seguito del nubifragio che ha colpito il Comune di Ribera il Sindaco Carmelo Pace e l’intera Amministrazione hanno chiesto al Presidente della Regione Siciliana al Presidente del Consiglio dei Ministri lo stato di calamità e lo stato di emergenza per l’eccezionale evento meteorico avverso, che ha interessato il territorio del Comune di Ribera nei giorni 1, 2 e 3 novembre 2018.
“In questo momento tutte le nostre azioni nono rivolte al ripristino della normalità, afferma il Sindaco, pertanto, per eventuali comunicazioni di danni subiti alle abitazioni e entro il perimetro urbano, i cittadini possono recarsi presso la sede della Protezione Civile sita in via Brunelleschi (Palazzo del Corpo della Polizia Locale), mentre per segnalazioni che riguardano i terreni agricoli i cittadini possono recarsi presso la Condotta Agraria di Ribera.
Un ringraziamento particolare va rivolto alla Protezione Civile Comunale per il tempestivo intervento, volto all’eliminazione di quanto costituiva o poteva costituire un pericolo per la
popolazione”.

Ufficio di Gabinetto del Sindaco
Comune di Ribera
0925 561214 / 266
gabinettosindaco@comunediribera.ag.it
sindaco@comunediribera.ag.it